Politica della qualità

La Politica della Qualità si basa sulla ricerca ed applicazione concreta di azioni rivolte al miglioramento continuo della qualità in termini di efficienza ed efficacia dei processi aziendali individuati per i quali sono stati definiti opportuni indicatori, essendo essi influenzati da fattori sia interni che esterni nonché dalle parti interessate coinvolte che ne creano il contesto aziendale entro il quale l’organizzazione fonda la propria analisi basandosi sul principio del “Risk based Thinking”. L’organizzazione, a partire dalla leaderhip si impegna altresì al rispetto delle normative applicabili in materia di salute, sicurezza ed ambiente,.

Vogliamo essere tra i primi fornitori del mercato italiano/Europeo per:

  • conoscere le esigenze e i bisogni dei nostri clienti attraverso la cura della comunicazione diretta con loro;
  • capire come si sviluppa il nostro settore di mercato ed essere sempre all’avanguardia;
  • essere coloro che portano innovazione nel nostro mercato per rispondere in maniera rapida e precisa alle richieste specifiche;
  • ricordare costantemente che il successo dei nostri clienti corre parallelamente al nostro

Per arrivare a tanto, siamo consci che dobbiamo:

  • far confluire nella nostra cultura aziendale il principio del miglioramento continuo, applicandolo day by day a livello personale e di team;
  • essere convinti che la nostra prima ed insostituibile risorsa è costituita dalle persone, con le loro competenze ed esperienze, con l’esperienza dei più anziani e l’entusiasmo dei più giovani, con la loro creatività e con la voglia di essere squadra. Per il nostro successo, siamo convinti che sia essenziale che chi lavora con noi sia orgoglioso di ciò che fa e del perché lo fa;
  • ricordare di avere il potenziale necessario per colmare alcune lacune che presenta il mercato e provare ad imporci come un punto di riferimento per i nostri clienti;
  • considerare i nostri Fornitori dei partner, piuttosto che dei semplici prestatori di opera e materiali, per condividere con loro (anziché imporre) le nostre esigenze e le nostre aspettative, anzi le aspettative dei nostri Clienti dato che portiamo queste ultime nella nostra squadra allargata;

Coerentemente a quanto stabilito nella Mission Aziendale, gli obiettivi ai quali Crosfield Italia Srl attribuisce la massima importanza sono:

• L’impegno alla promozione ed attuazione di piani di miglioramento continuo dell’efficacia delle proprie attività e del proprio Sistema di Gestione per la Qualità, tramite un approccio per processi;

• L’impegno a garantire il pieno soddisfacimento dei requisiti impliciti ed espliciti del Cliente, anche attraverso la raccolta ed analisi delle relative informazioni di ritorno;

• L’impegno al pieno coinvolgimento di tutto il personale per assicurare che tutti siano consapevoli della rilevanza ed importanza delle proprie attività e di come esse contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi aziendali;

• La salvaguardia della salute dei propri dipendenti e di coloro che possono essere interessati dallo svolgimento delle attività operative;

Per questo motivo Crosfield Italia Srl adotta, come strumento di conduzione Aziendale, un Sistema di Gestione per la Qualità basato sui requisiti della norma UNI EN ISO 9001/2015.

La società si propone di raggiungere questi obiettivi attraverso:

• La chiara e precisa definizione di ruoli, compiti e responsabilità dei dipendenti;

• La disponibilità di adeguate risorse umane, tecniche e finanziarie;

• Un efficace livello di formazione ed addestramento dei dipendenti nonché un adeguato sistema di comunicazione aziendale;

• La definizione e comunicazione a tutto il personale di obiettivi ed indicatori misurabili nell’ambito di ogni processo;

• La consuntivazione annuale nell’ambito del Riesame della Direzione dei risultati raggiunti e la promozione delle conseguenti attività di miglioramento, l’analisi dei rischi e delle opportunità relative ad ogni processo che influenza il sistema di gestione per la qualità.

La direzione seleziona e richiede a tutti i fornitori e, in generale agli stakeholders, il coinvolgimento e la cooperazione su tali temi esigendo il rispetto della legislazione vigente in campo ambientale e nei riguardi all’igiene e alla sicurezza sui luoghi di lavoro e, più in generale, di tutta la normativa che disciplina l’esercizio dell’attività dell’azienda, considerando tale dovere come punto di partenza per ulteriori miglioramenti.

La direzione s’impegna, nei riguardi del personale dipendente, a pianificare ed effettuare l’attività formativa verificandone l’apprendimento e l’efficacia, sensibilizzando in tutto l’organico la responsabilità che il proprio operato ha sulla qualità dei servizi e delle merci fornite, sugli aspetti ambientali e sui rischi legati alla sicurezza dell’attività lavorativa, esigendo quindi il rispetto della legislazione vigente e delle norme aziendali interne e promuovendo la formulazione di suggerimenti migliorativi dei processi operativi e gestionali applicati e promuovendo, in conformità allo smart-working, lo sviluppo di un ambiente di lavoro nel quale si instauri un rapporto di fiducia e di condivisione delle conoscenze. Tale impegno è realizzato in sinergia con le eventuali istituzioni sociali e rappresentanze sindacali a cui i lavoratori dovessero eventualmente far ricorso.

La direzione nella gestione dei principi evidenziati privilegia l’aspetto preventivo acquisendo le risorse necessarie, anche in termini finanziari, ed effettuando le attività di supporto programmate, promuovendo altresì l’utilizzo delle migliori tecnologie informatiche per la gestione dei dati e della comunicazione; favorendo infine la ricerca e lo sviluppo al fine di ampliare l’offerta di prodotti sul mercato.

Tutto il personale di Crosfield Italia Srl è tenuto a contribuire all’applicazione e all’efficienza del Sistema di Gestione per la Qualità, per quanto di propria competenza.

Al Responsabile Assicurazione Qualità sono assegnate le competenze per supportare la leadership nello sviluppo e nella conduzione del Sistema di Gestione per la Qualità e per la verifica della sua adeguatezza in relazione agli obiettivi stabiliti.

Montorio Veronese (VR), 05 Novembre 2019